resistenza

Il museo della Resistenza a Amsterdam è stata fondata nel 1984. L'edificio in cui si trova il museo, è stato progettato da Abraham Alsazia e in precedenza era una sinagoga Lekstraat. Vicino al museo è un tentativo di assassinio nel 1943 sulla popolazione di Amsterdam.

Oggi, il Museo della Resistenza collezioni permanenti e mostre temporanee sulla guerra. Il museo e la ricchezza di oggetti autentici, documenti, immagini e file audio durante la seconda guerra mondiale. Attraverso i file audio persone raccontano la loro storia durante la guerra. Accanto al museo c'è un piccolo, accogliente negozio del museo e una biblioteca in cui è possibile svolgere attività di ricerca di pace.

Il museo mostra chiaramente il tempo che intercorre tra 1940 e 1945 quando l'Olanda fu occupata dalla Germania nazista. Imparerete tutto su come gli olandesi hanno risposto quando i tedeschi invasero e come hanno risposto alla sempre crescente oppressione. Tutte le forme come si levano in piedi vengono ampiamente discusso come si sono fermati, come dare aiuto a nascondere come gli ebrei poi detto aveva minacciato di andare a campi di prigionia, la stampa illegale e falsificazione di passaporti esempio per gli ebrei una nuova identità a dare.

Per i bambini c'è una sezione speciale dove verrà inviato indietro con una macchina del tempo per 1940. I bambini scoprono questo reparto ciò che i bambini 1940 vissuto nei Paesi Bassi.

diversi temi

Nel museo è possibile includere "tre ragazze nella resistenza" esperienza. Se hai nominato Hannie Schaft non dice nulla, si consiglia una visita. Le sorelle erano già al lavoro con l'opposizione e raccolti in giovane età la loro capacità di resistere armati. Imparare tutto sulle storie eroiche e esempio rendono tema struggente con 'giorno porridge, fino a domani. "

Sii il primo a commentare

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*